Usi Facebook per vendere online? Leggi qua

Se usi Facebook per vendere online quotidianamente devi sapere che le carte in tavola sono cambiate.
Da qualche giorno il suo fondatore Mark Zuckerberg ha dichiarato che il feed che gestisce quello che visualizziamo sulla nostra bacheca verrà migliorato, quindi vedranno la precedenza gli aggiornamenti di stato di amici e parenti a discapito di aggiornamenti di pagine ( Le vostre dove vendete eh ) e di gruppi.

Se non seguite spesso gli aggiornamenti relativi al marketing aziendale o per la gestione delle pagine, sicuramente questa notizia vi sembrerà nuova.

La preoccupazione negli addetti al lavoro è molto alta, c’è il grosso rischio che per poter far visualizzare i post pubblicati sulle nostre pagine si debba dipendere da un esborso economico non indifferente.

Di questo sicuramente ne abbiamo già sentito il calo nelle visualizzazioni dei nostri post, credo che abbiate già potuto vedere autonomamente che le visualizzazioni dei nostri post, senza sponsorizzazioni sono nettamente calate.

Iniziamo però a tamponare questa situazione in piccoli passi.

 

  1. Condividiamo i post sui nostri profili personali, il passaggio deve avvenire in ordine cronologico.
    Prima si posta sulla pagina e poi dalla pagina si condivide sul profilo personale.
  2. Evitate di condividere post su profili di amici o in gruppi magari poco interessati al tuo argomento, l’algoritmo di facebook vede queste pubblicazioni ” Ad Cazzum ” permettetemi il termine, come uno spam e limiterà sempre di più la portata dei vostri post.
  3. Cercate di condividere qualche video o foto, meglio se in diretta i video, anche di pochi minuti aiutano la vostra pagina ad aumentare l’interazione della gente, e far passare le nostre pagine come amiche del nostro social preferito.
  4. Differenzia il tuo business, non puntare solo su Facebook o solo su Instagram, cerca di aprire un sito web per far si che il tuo lavoro non vada dispero per colpa 

 

Se avete altri problemi, non esitate a contattarci, vi aiuteremo senza problemi.

Autore dell'articolo: creativilombardia

1 commento su “Usi Facebook per vendere online? Leggi qua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *